Nuova normativa distributori automatici 2022-2023

nuova-normativa-distributori-automatici-2022-2023

Tutto il comparto è in trepidante attesa della cosiddetta “nuova normativa distributori automatici”, ovvero la famigerata fase 2 dei corrispettivi introdotti ormai da più di 5 anni.

Nel momento in cui scriviamo (Ottobre 2022) non ci sono ancora informazioni ufficiali o ufficiose relativamente a novità su questi temi.

CONFIDA ha presentato una proposta operativa molto ben strutturata, che consente di salvare buona parte dell’infrastruttura e predisporre il passaggio graduale verso l’invio automatico dei dati direttamente dalla macchina (DA).

La proposta presentata è completa e organica, volta a tutelare gli investimenti fatti dagli attori del settore:

  • introducendo la modalità diretta solo nelle macchine interconnesse (telemetria)
  • consentendo un graduale e fisiologico ricambio dei sistemi di pagamento mano a mano che nascono le esigenze di connettività date dalla gestione POS/wallet e telemetria

Attualmente la proposta è sul tavolo di AdE e la stessa CONFIDA è in attesa di feeback in merito.

Una possibile chiave di lettura della situazione

Se ti stai chiedendo “ma quindi cosa accadrà tra pochi mesi, ad inizio 2023?

Ad oggi non è possibile per nessuno dare una risposta definitiva ed ufficiale, ma possiamo provare ad interpretare i segnali e fare supposizioni, che tali rimangono così come le scriviamo.

Poichè rimangono meno di 3 mesi alla scadenza del 2023, che era stata fissata nel 2016, riteniamo difficile che l’Agenzia delle Entrate possa pubblicare la nuova normativa tecnica da rendersi operativa l’01-01-2023.

E, anche fosse pubblicata, l’attuazione e applicazione non potrebbero essere completate in tempi così stretti, per cui è ipotizzabile pensare ad una proroga.

Il nostro impegno, quale punto di riferimento per l’informazione online su questi temi, è di aggiornare in tempo reale con nuove informazioni questo articolo.

Per cui se vuoi rimanere aggiornato lascia la tua email qui sotto:

Ricevi aggiornamenti in tempo reale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here